due ragazzi in posa che sorridono. Quello a sinistra è biondo con camicia azzurra, quello a destra è moro con camicia bianca.

il canale youtube sul brand

scritta bianca brandizzati bianca con punto esclamativo nero

Siamo i BRANDIZZATI!, Seba e Luca, e ci occupiamo rispettivamente di strategia e brand. Dietro ad ogni design c'è sempre un perché e siamo qui per spiegarvelo, tutto questo in maniera semplice e informale.

Vai al canale Youtube

ultimo video

Titolo in bianco SAVE THE ADS! con elenco numerato blu su sfondo nero e blu
icona quadrata play ciano su sfondo bianco

Il protagonista del Save the Ads! di oggi è un morbo, una malattia ormai diffusa in tutto il mondo che ha mietuto centinaia di vittime. Non stiamo parlando del Covid, bensì del politically correct. Come tante invenzioni dell’uomo, il politically correct è nato con uno scopo nobile, ovvero promuovere un orientamento ideologico e culturale di rispetto, nel quale si evita ogni potenziale offesa verso determinate categorie di persone; ma l’uso, o meglio l’abuso di quest’ideologia è oggi al centro di diverse polemiche, in quanto il politically correct è accusato della creazione di limiti alla libertà d’espressione e di intervenire sulla forma piuttosto che sul contenuto dei problemi sociali che vuole andare a risolvere. Il politically correct ha influenzato anche il mondo della pubblicità, di fatto basato sulla comunicazione, e ha posto diversi limiti a cui marketer e inserzionisti devono stare molto attenti; e sono stati diversi gli spot che negli ultimi anni sono stati al centro di enormi polemiche, insieme invece ad altri spot che hanno fatto del politically correct una risorsa, danzando sulla linea sottile tra ironia e offesa.

scritta LA BRAND STRATEGY Cos'è e come si fa? su sfondo blu BRANDIZZATI!
icona quadrata play ciano su sfondo bianco

La BRAND(IZZATI!) Strategy - La Strada per il Successo

Leggi la descrizione

Dopo aver parlato dei concetti di brand e brand identity, è arrivato il momento di concentrarci sulla brand strategy, che possiamo definire come la strategia da seguire affinché un’azienda possa raggiungere i propri obiettivi a lungo termine. Abbiamo creato per voi quella che noi chiamiamo BRAND(IZZATI!) Strategy, un insieme di 5 punti per arrivare al successo. La cosa fantastica è che questa strategy è attuabile da chiunque, dal manager di una multinazionale, passando per il titolare di una piccola attività, per arrivare perfino ad un content creator su Twitch.

Scritte "Nike + Michael Jordan = Air Jordan" di colore nero con di lato una foto di Michael Jordan con un filtro blu
icona quadrata play ciano su sfondo bianco

CO-BRANDIZ! - Nike + Michael Jordan = Air Jordan

Leggi la descrizione

Nel 1963, un giovane Phil Knight iniziava a ricevere e a vendere in America scarpe da corsa giapponesi. Di lì a poco, avrebbe fondato insieme al suo ex allenatore Bill Bowerman la Blue Ribbon Sports, oggi la più grande azienda di abbigliamento sportivo del mondo, che conosciamo come Nike. Sempre nel 1963, nasceva a Brooklyn un certo Michael Jordan, considerato ancora oggi il miglior cestista della storia del basketball. 21 anni dopo, nel 1984, Nike e Michael Jordan si uniscono per la creazione di Air Jordan. Il primo modello di scarpe generò 70 milioni di dollari di vendite in soli 2 mesi, e questo fu solo l’inizio. Oggi Air Jordan rappresenta circa il 10% delle vendite di Nike, e nel disastroso 2020 è riuscita a generare la bellezza di 3,6 miliardi di dollari di revenue, assestandosi come molto di più di un semplice sub brand di Nike.

sulla sinistra delle scritte in maiuscolo in bianco e nero con scritto "STARBUCKS L?IMPERO DEL CAFFÈ" e sulla destra un bicchiere di Starbucks con scritto BRANDIZZATI!. tutto su sfondo blu e nero
icona quadrata play ciano su sfondo bianco

STARBUCKS! L’impero del Caffè - Dalla A all’aZienda

Leggi la descrizione

Il protagonista del “Dalla a all’aZienda” di oggi è una bevanda che accompagna molti di noi ogni singolo giorno della nostra vita, ed è ormai parte integrante della nostra cultura: il caffè. E qual è la prima azienda che ci viene in mente quando pensiamo al caffè? Ovviamente, Starbucks, un impero da più di 134 miliardi di dollari e 32.000 store in tutto il mondo. Quindi, prendete una tazza di caffè, alzate il volume, e gustatevi questo episodio sulla sirena verde, dalla sua nascita a Seattle passando per la rivoluzione con Howard Schultz, fino ad arrivare ai giorni nostri, per scoprire punti di forza, di debolezza e interessantissime chicche su Starbucks. Buona visione!

due ragazzi che giocano alla playstation su sfondo blu e con al centro il colo di Call of Duty warzone
icona quadrata play ciano su sfondo bianco

Warzone: Il Gioco Che Ha Conquistato il Mondo

Leggi la descrizione

Warzone è considerato da molti come il miglior battle royale di sempre. Vanta più di 100 milioni di giocatori in tutto il mondo, e ha cambiato per sempre la saga Call of Duty e probabilmente il mondo dei first person shooter in generale. In questo video ripercorreremo la storia di questo impressionante titolo, analizzeremo gli elementi grafici di Call of Duty e andremo anche ad analizzare l’interessantissimo business model di Warzone, per capire qual è il segreto del successo di questo incredibile titolo. Buona visione!

Scritta "4 profili instagram che dovresti seguire!" in maiuscolo di colore bianco e nero su sfondo blu
icona quadrata play ciano su sfondo bianco

4 Profili Instagram che Dovresti Seguire!

Leggi la descrizione

Benvenuti ad un nuovo video, in cui trattiamo di morte, sesso, grafica e fake news. Per essere più precisi, parleremo di 4 profili Instagram che hanno capito come pubblicizzare i loro prodotti in modo unico. Scoprite con noi le loro fantastiche tecniche comunicative e trovate di marketing! Buona visione!

rettangolo nero sopra un rettangolo ciano con scritta in maiuscolo "SAVE THE ADS" con un elenco puntato a 3 righe
icona quadrata play ciano su sfondo bianco

L’importanza dell'Audio – Save the Ads!

Leggi la descrizione

Benvenuti ad un nuovo episodio di Save the Ads!, la nostra serie dove commentiamo il meglio e il peggio del mondo dell’advertising. L’episodio di oggi è molto particolare, perché i tre spot che analizzeremo hanno un aspetto in comune: l’importanza dell’audio. Quindi prendete degli auricolari, alzate il volume, e godetevi il video!

sulla sinistra scritte in maiuscolo nero e sulla destra una foto di Dwane The Rock Johnson con un filtro blu
icona quadrata play ciano su sfondo bianco

CO-BRANDIZ! The Rock + Under Armour = Project Rock

Leggi la descrizione

I BRANDIZZATI! vi danno il benvenuto a CO-BRANDIZ!, una nuova serie incentrata sul tema del co-branding. “Cos’è il co-branding” vi state chiedendo? Il Co-branding è un’operazione di marketing in cui due o più brand collaborano per la creazione di un prodotto o servizio comune. In questa nuova serie andremo a scovare per voi i casi di co-branding più interessanti, offrendo una nostra analisi e commenti a riguardo. Per il primo episodio della serie abbiamo un’operazione di co-branding e celebrity endorsment allo stesso tempo, fra Dwayne Johnson, AKA The Rock e Under Armour, da cui è nato Project Rock, una collezione di abbigliamento e accessori da training.

Sulla sinistra una scritta grande nera con un punto esclamativo blu e sulla destra il nuovo logo dell'inter milano
icona quadrata play ciano su sfondo bianco

Redesign Logo e Brand Identity Inter Milano 2021

Leggi la descrizione

Football Club Internazionale Milano si trasforma: cambia nome in Inter Milano, presenta un redesign del logo e un’aggiornata brand identity. Da molto tempo si parlava di questo annunciato cambiamento e negli scorsi giorni abbiamo finalmente visto la presentazione dell’intero lavoro. Un lavoro che si è rivelato non da lode, ma neanche da bocciatura. Scoprite con noi pregi e difetti della nuova brand identity della squadra prima in classifica!

Sulla sinistra un scritta GUCCI in bianco con punto esclamativo nero e sulla destra uno zaino con scritto FAKE in bianco su sfondo blu e nero
icona quadrata play ciano su sfondo bianco

Borghesia, Stravaganza e Trap. GUCCI!

Leggi la descrizione

Questa è la storia di Guccio Gucci, la storia di un giovane che rifiuta il mestiere di famiglia per cercare fortuna e ispirazione all’estero, senza sapere che una volta trovata, tale ispirazione lo ricondurrà dritto dritto alle sue origini e alla sua città natale, per fare del mestiere di famiglia una volta rifiutato un business da miliardi di dollari. Guccio Gucci sarebbe fiero nel vedere le collezioni odierne del marchio da lui fondato? Probabilmente no. Sarebbe estasiato di fronte al successo planetario raggiunto? Sicuramente si. Seguiteci in questo viaggio all’interno della storia di Gucci, con approfondimenti sulle iniziative più interessanti del marchio fiorentino e un’analisi sulle strategie di prezzo che lo rendono il primo marchio italiano per valore economico.

sulla sinistra scritte in maiuscolo di colore nero con bandiera dell'Italia e sulla destra uno scarabocchio di colore blu
icona quadrata play ciano su sfondo bianco

Redesign Logo Olimpiadi Milano Cortina 2026

Leggi la descrizione

Ah le Olimpiadi… i nostri migliori atleti che competono per la gloria eterna, ma anche spese eccessive, sprechi e polemiche. Qual è il ruolo delle Olimpiadi nell’economia moderna? Luca e la sua macroanalisi sono qui per rispondere a questa domanda. Non potevamo poi parlare di Milano Cortina senza parlare del logo. A Sanremo infatti sono state presentate due varianti del logo per Milano Cortina 2026, e oggi siamo qui per darvi le nostre opinioni su di esse e non solo, perché parlare è facile, I BRANDIZZATI invece sono passati ai fatti, e Seba ha creato una sua versione del logo! Quindi, se il Comitato Olimpico ci sta guardando, potete trovare qui sotto la nostra e-mail per contattarci. E voi, quale logo preferite? E perché proprio quello di Seba?

rettangolo nero con dentro la scritta SAVE THE ADS in bianco con punto esclamativo blu. Sotto a questa c'è un elenco puntato
icona quadrata play ciano su sfondo bianco

Cos'hanno in comune Colgate e Pornhub?

Leggi la descrizione

Benvenuti a Save the Ads! La nostra nuova serie in cui andremo a commentare il meglio e il peggio del mondo dell’advertising! Qual è stata la vostra pubblicità preferita tra quelle proposte oggi? E perché proprio la quarta?

LA BRAND IDENTITY scritto in bianco con punto esclamativo blu con una foto di sfondo di due ragazzi con filtro blu
icona quadrata play ciano su sfondo bianco

LA BRAND IDENTITY! - Spiegata con Tropicana e Juventus

Leggi la descrizione

La brand identity può essere definita come l’insieme di due fattori: 1- L’insieme degli elementi di un brand (nome, simboli, logo, slogan, jingle, ecc.) che portano il consumatore al suo riconoscimento; 2- L’insieme dei valori che contraddistingue un brand e che ne determina l’evoluzione futura. Perché è importante per le aziende? E quali sono le applicazioni pratiche di questo importante concetto di brand management? Ve lo spiegano i BRANDIZZATI!

Sulla sinistra ci sono delle scritte in maiuscolo in bianco e nero con un punto esclamativo grosso nero. A destra c'è una lattina di RedBull in primo piano. Il tutto su sfondo blu e nero
icona quadrata play ciano su sfondo bianco

RED BULL! THE KING OF ENERGY DRINKS

Leggi la descrizione

Nel 1982, Dietrich Mateschitz si trova in Thailandia e, tormentato dal jet lag, decide di provare una bevanda locale che ne migliora decisamente le condizioni psicofisiche. Due anni dopo fonda la Red Bull, un marchio che segna l’avvento in occidente di un settore completamente nuovo: quello degli energy drink. Più di 40 anni dopo, Red Bull è ancora leader indiscusso nel proprio mercato, con 7,9 miliardi di lattine vendute e un fatturato di 6,3 miliardi di Euro nel 2020. Storia, marketing, design e business model di questo colosso austriaco in un unico video.

REBRAND scritto in bianco con punto esclamativo blu su una foto di due ragazzi di sfondo con un filtro blu
icona quadrata play ciano su sfondo bianco

REBRAND! Rebrand Ovunque

Leggi la descrizione

Il Rebranding è il processo di cambiamento strategico della brand identity di un'azienda. Questo può comprendere l'attribuzione di un nuovo nome, logo, design o strategia di comunicazione a un brand già consolidato, creando un'identità differenziata e modificando eventualmente il posizionamento dell'azienda nel mercato. Oggi vi portiamo la nostra personale analisi su quattro rebranding che hanno fatto notizia recentemente: CIA, Burger King, Pfizer, Kia

DJ BARILLA scritto in maiuscolo in bianco su uno sfondo di una foto di due ragazzi con filtro blu
icona quadrata play ciano su sfondo bianco

DJ BARILLA! — Le nuove playlist brandizzate (come noi)

Leggi la descrizione

Barilla ha creato delle Playlist brandizzate (come noi), chiamate Playlist Timer su Spotify, delle raccolte di brani musicali che durano esattamente il tempo di cottura dei diversi tipi di pasta a cui sono dedicate. Se non sapete cosa fare mentre la pasta sta cuocendo e guardate in continuazione l’ora per capire quando spengere i fornelli, ora avrete a disposizione una playlist che vi dice esattamente quando scolare la pasta!

CHE COS'È UN BRAND scritto in biancoe in maiuscolo con un punto interrogativo e uno esclamativo di colore blu. Il tutto su una foto di sfondo di due ragazzi con filtro blu
icona quadrata play ciano su sfondo bianco

Che Cos'è un Brand!?

Leggi la descrizione

CHE COS’È UN BRAND!? È il logo di un’azienda? È il prodotto? È una cosa da mangiare? Non tutti lo sanno. Oggi però sono arrivati i BRANDIZZATI! a cercare di colmare questa lacuna che ha perseguitato intere generazioni. Non siamo ancora nessuno, è vero, ma quello che vi spieghiamo potrebbe stupirvi! Il libro da cui abbiamo preso ispirazione è "The Brand Gap" di Marty Neumeier, consigliatissimo se siete interessati al settore.

PS5 VS XBOX SERIES X scritto in maiuscolo e in bianco con punto esclamativo blu avente come sfondo una foto di due ragazzi con filtro blu
icona quadrata play ciano su sfondo bianco

PS5 VS XBOX SERIES X! - La perfezione non è tutto in un brand

Leggi la descrizione

Sony VS Microsoft, minimalismo VS innovazione, bianco VS nero. Chi vincerà la lotta per la migliore console next-gen? Design, branding e marketing (e ironia) si fondono in questo nuovo video in cui mettiamo a confronto le console più desiderate degli ultimi mesi.

BRANDIZZATI scritto in bianco con punto esclamativo blu avente come sfondo una foto di due ragazzi con filtro blu
icona quadrata play ciano su sfondo bianco

BRANDIZZATI! - Il Nuovo Canale sul Brand

Leggi la descrizione

Benvenuti a tutti, BRANDIZZATI e non! Questo è il nuovo canale sul brand! Qui potrete imparare, immergervi nei nostri pensieri, dire la vostra opinione e analizzare insieme a noi le strategie e i design dei brand più famosi. Questo è solo il video di presentazione, ma fra tre giorni uscirà il primo video (ufficiale) dove parleremo di due grandissimi brand. Iscrivetevi al canale e diventerete dei BRANDIZZATI! come noi.